Silvia Kastel

DE / Blackest Ever Black

Sia nella produzione in proprio che nelle collaborazioni, Silvia Kastel esplora i meccanismi e i confini di no wave, industrial, dub, electronica estrema, free rock ed improvvisazione.
Il suo recente album ‘Air Lows’ -che segue le uscite in cassetta ‘Love Tape’ (2011), ‘Voice Studies 20’ (2015) e ‘The Gap’ (2016)- è il suo lavoro più completo e più raffinato finora, un disco di elettronica intensa e isolazionista che pesca in profondità dalle sue precedenti esperienze ma allo stesso tempo esplora territori nuovi con grande sicurezza.