Una nuova generazione di DJ e producer a #C2C18

Una nuova generazione di DJ e producer

Nata in Corea del Sud ma residente a Berlino, Peggy Gou ha visto crescere la propria reputazione grazie a singoli memorabili per etichette come Rekids, Phonica White e Ninja Tune: per quest’ultima è uscito il recente EP ‘Once’, a coronare una carriera che finora l’ha vista protagonista in festival come Glastonbury e Dekmantel e in club che vanno dal Panoramabar al De School. Originaria dell’Arizona sebbene oggi residente a Berlino, Avalon Emerson è fra le realtà più rappresentative della nuova generazione di dj/produttrici: ha appena iniziato il suo percorso ma continua a superarsi con produzioni originali per etichette come Whities e Cybernedits.

Skee Mask è un versatile produttore bavarese che trae ispirazione dalla techno per realizzare un suono fresco e sperimentale, come in ‘Compro’, il suo nuovo e acclamato album su Ilian Tape.

Nata in Groenlandia ma cresciuta in Danimarca, co-fondatrice dell’etichetta Ectotherm, Courtesy è soprattutto una dj con un debole per la fusione di stili che allargano i confini della musica dance, come dimostrato dai suoi set per Panorama Bar, Boiler Room e NTS Radio.

DJ Nigga Fox è un artista portoghese nato in Angola, e il suo ibrido musicale scuro e tribale realizza un cocktail musicale tra i più freschi degli ultimi anni: nello scorso marzo ha pubblicato ‘Crânio’, EP di debutto per la prestigiosa etichetta inglese Warp Records.

I successi nei club e festival in Europa e Asia e il primo tour negli States hanno fatto del 2017 un anno eccezionale per Josey Rebelle: la dj londinese ha ormai consolidato la propria fama grazie alla capacità di attraversare i generi con un’energia sotterranea travolgente.