KÁRYYN

US – SY / Italian debut exclusive

Forte dell'endorsement di Bjork e delle collaborazioni con Marina Abramovic, due singoli pubblicati nei primi mesi del 2017 sono bastati a KÁRYYN, artista di origine armeno-siriana, per catturare l'attenzione dei media.

La sua produzione spazia tra distorsioni elettroniche, crescendo operatici e stratificazioni in loop della sua voce cristallina, comparata spesso a quella di FKA twigs.

Cresciuta negli Stati Uniti e attualmente residente a Los Angeles, KARYYN attinge alla nostalgia per il paese natio (come in “Aleppo“, che racconta la città siriana attraverso gli occhi dell’infanzia) ma affronta anche fascinazioni metafisiche e sinestetiche. Dopo un periodo di “incubazione artistica” durato anni, KARYYN è finalmente pronta a condividere la sua spiccata sensibilità artistica con il pubblico.